Jump to content

ItWikiCon/2020/Proposte/Parla Italiano!

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
< ItWikiCon‎ | 2020‎ | Proposte

Ciao a tutti! Avrei una proposta per l'itWikiCon 2020. È notorio che la lingua italiana sta acquisendo senza metabolizzare (cioè tradurre in lingua o italianizzare) molti termini specie di lingua inglese che potrebbero facilmente essere sostituiti dai corrispondenti in lingua italiana. Questo fenomeno ha subìto una accelerazione allarmante negli ultimi anni grazie anche all'uso approssimativo della lingua che si fa nei social ed alla caduta del livello medio di istruzione reale. Attualmente c'è scarsa resistenza ad arginare il fenomeno, nonostante la presenza di entità ad hoc quali la Società Dante Alighieri e l'Accademia della Crusca. Si fa presente che la lingua italiana è seconda solo al latino quanto a precisione di linguaggio (del resto ne deriva), ma il pericolo che corre nei confronti dell'inglese (meglio definibile come uno slang internazionale approssimato) è la concisione di quest'ultima e la semplificazione della sintassi che creano un ingannevole vantaggio: il discorso (non talk) diventa molto più breve ma meno preciso, dote, quest'ultima, importante in una comunicazione.

Dettagli

[edit]

L'obiettivo del progetto è attivare gli strumenti adatti per ridurre la percentuale di esterofilismi nella lingua italiana. Il primo passo è interno a Wikimedia, Wikipedia e ad altri siti di natura enciclopedica o anche settoriale, nonché vocabolari on line, nel senso che il controllo che normalmente si fa sui testi pubblicati dovrebbe riguardare anche la limitazione dell'uso di parole straniere quando ne esistono di italiane ugualmente o più efficaci. (Nella domanda successiva ad esempio c'è il termine inglese "talk" che, sebbene accettabile nel caso in cui si accompagni al successivo 'show', può molto più chiaramente essere sostituito da 'discussione','discorso'. Tra l'altro la voce 'talk' in Wikipedia è in disambiguazione, segno che non ha un significato certo. In coda a questa pagina voi stessi lo traducete in "spettacolo" che in italiano non è sinonimo di 'discussione': come dire che 'l'Amleto' di Shakespeare è un talk!. Il secondo passo, sempre interno, riguarda l'apertura di una sezione linguistica specifica sull'argomento trattato nel presente progetto che si spinga anche a proporre ad altri siti una pulitura linguistica adeguata. Un terzo ma non ultimo obiettivo potrebbe essere quello di stilare una proposta parlamentare o di iniziativa popolare per escludere del tutto parole straniere dagli atti ufficiali della Repubblica (Atti parlamentari, leggi, decreti ed anche scritture e rapporti interni dei ministeri) facendo salvi i termini che possiamo considerare internazionali (taxi,stop,alt, phone, computer, show, e similia)

Titolo
Parla Italiano!
Autore
Aldo Vella
Categoria
tavola rotonda, basta la chat per le domande. È molto importante per noi.)-->
Descrizione
Obiettivi

migliorare la conoscenza e l'uso della lingua

Durata prevista
Target
È per tutti dotati di media cultura e amanti della propria lingua.
Numero massimo di persone con cui poter interagire
nessun limite
Materiali
Domande

Persone interessate all'argomento

[edit]
  • ...