Strategy/Wikimedia movement/2017/Sources/Cycle 2/Wikimedia Bolivia & Global Voices - Strategy meetup in Cochabamba (July 29, 2017)/it

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
Outdated translations are marked like this.
Other languages:

Informazioni

Wikimedia Bolivia logo.svg
Global Voices Logo.png


Da quale gruppo o comunità proviene questa fonte?

nome del gruppo Wikimedia Bolivia & Global Voices
virtual location (page-link) or physical location (city/state/country) Cochabamba, Bolivia
Tipo di ubicazione discussione di persona
# di partecipanti a questa discussione (numero approssimativo) 29
Chiave tematica
  1. Un movimento veramente globale
Chiave della domanda
  1. Come raccoglieresti conoscenza da tutto il mondo?
  2. Come condivideresti la conoscenza di tutti?
  3. Se stessi cercando per quella informazione, come ti piacerebbe vederla?
  4. Wikipedia è una possibilità per condividere la conoscenza dei popoli indigeni? Perché?
  5. Cosa cambieresti di Wikipedia per renderlo un movimento veramente globale, per raccogliere la conoscenza del mondo e per includere quella dei popoli indigeni?


Il tema più importante

Olga fa un'introduzione sul tema.

Come rendere Wikimedia un movimento veramente globale.

Discussione aperta

I partecipanti, promotori di sei lingue della Bolivia: quechua, aymara, yuracaré, besɨro, mojeño trinitario e castigliano; sono stati divisi in 5 gruppi. Ogni gruppo ha ricevuto una serie di domanda su cui discutere ed è stato invitato a prendere appunti riguardo ad alcune delle idee chiave. Dopo questo lavoro in piccoli gruppi, hanno presentato le loro risposte agli altri gruppi, invitandoli a commentare. Queste sono le idee presentate in formato di conversazione. Ogni paragrafo contiene le opinioni di una persona. Alcune idee sono state ripetute e sono incluse in modo da sottolineare la loro importanza: ad esempio recuperare l'oralità con un'enciclopedia audio..


Riga Tema (fate riferimento alla chiave) Domanda (fate riferimento alla chiave) Dichiarazione sintetica Parole chiave
1 A 2 Per raccogliere tutta la conoscenza, bisogna organizzarsi come gruppi e condividere l'informazione a catena. Per conservare la conoscenza, deve essere disseminata e trasmessa alle giovani generazioni. attività di gruppo
2 A 3 Presenteremo la conoscenza in un modo didattico e attraente: attraverso video, musica. Multimedia
3 A 3 Se cerchiamo conoscenza, vorremmo trovarla in modo chiaro e diretto. Informazione sintetizzata
4 A 5 Per quanto riguarda la regole della scrittura, dobbiamo vedere il ruolo della scrittura piuttosto delle regole. Qualcuno all'inizio del workshop ha detto che le culture che sono state create con la scrittura la vedono come qualcosa di fondamentale. Se sarà permesso usare l'oralità ci sarà più ricchezza. Dobbiamo adattare tutto all'oralità. Recuperare l'oralità
5 A 5 Sulla struttura di Wikipedia, può essere rinforzare per includere audio, animazioni, video, immagini, paesaggi naturali, risorse interattive, vocabolario semplice e illustrato, un glossario di parole, (miglioramento) delle fonti e scrittura del testo attraverso voci brevi. Per raggiungere le persone che non vedenti (ma che ci sentono) e quelle che non sanno leggere si potrebbero prendere in considerazione gli audiolibri. Multimedia

Lingua semplice Recuperare l'oralità

6 A 5 Penso che dobbiamo migliorare il vocabolario: (voglio dire che) dovrebbe essere conciso e semplice visto che molte persone non leggono (testi lunghi). Dovrebbe essere illustrato, avere glossari e voci brevi. Vorrei che l'audio potesse essere modificato facilmente come il testo. Sarebbe fantastico se su Wikipedia fosse possibile modificare, cancellare e aggiungere audio. Così si potrebbe sentire l'audio di Wikipedia come gli audiolibri. Informazione sintetizzata

Multimedia Editing audio

7 A 4 Dove è stata creata Wikipedia? È stata creata nell'"impero". Per me, se non abbiamo accesso a internet, non possiamo accederci a causa del costo del dispositivo e della connessione a internet. Chi ci guadagna da tutto quello che editiamo? L'impero. Dovremmo pagare 200 Bs (circa 30 USD) al mese per l'accesso a internet. Questo si chiama colonialismo. Lavoreremo e dedicheremo tempo ed energie per questo. Dovrebbe essere un prendere e dare. Qui va tutto in una sola direzione e non c'è nulla di ritorno. Conoscere la struttura di Wikimedia

Benefici di Wikipedia

8 A 4 Dobbiamo capire se possiamo fare un'enciclopedia alternativa e sussidiarla. (Anche se) non perderò tempo a editare e nessuno mi pagherà, ci saranno più persone che leggeranno quell'articolo. All'inizio c'era Encarta e non era libera. Questa lettura riflessiva e critica deve essere fatta ogni volta che siamo davanti a un'enciclopedia o ogni altro media. Dobbiamo chiedere a noi stessi se stiamo leggendo qualcosa di neutrale, l'informazione è generalmente fatta da studiosi formati con una determinata impostazione culturale e una posizione politica. Non c'è conoscenza pulita, ha la parzialità che ha ogni persona. Così, voglio solo il potere di generare conoscenza? Wikipedia ci dà la possibilità a chiunque di contribuire alla costruzione della conoscenza. Questa riflessione (su chi crea la e beneficia della discussione della conoscenza) vi invito a farla su tutta la conoscenza e mediazione dal potere. In Bolivia, dove siamo così pochi e non abbiamo nemmeno la possibilità di donare a Wikipedia, è più quello che possiamo guadagnare di quello che possiamo perdere. Wikipedia è già usata in tutto il mondo. Possiamo aggiungerci al concerto generale delle voci che stanno venendo editate. Movimento per la cultura libera
9 A 1 la conoscenza non è come un libro: statica, è una costruzione permanente. Dinamismo
10 A 2 Wikipedia non dovrebbe essere presa come la verità assoluta. Credo sia importante condividere la conoscenza nella sua dimensione politica. La conoscenza dell'Europa e degli Stati Uniti è potente e ha occupato molti spazi. La conoscenza locale non ha una forza politica e dobbiamo prendere forza dalle comunità e da noi stessi. I popoli indigeni generano un sacco di conoscenza che non resta perché non è da nessuna parte. (L'idea è) che qualcuno possa fare qualcosa costruendo sopra a quello che è stato creato. Se saremo solo consumatori di informazione rimarremmo un paese subordinato. Se non è Wikipedia, guarda quello che vuoi creare. Wikipedia stessa è un'opzione per condividere conoscenza. Alcuni pensano che non sia affidabile. Siamo qui perché tutti possiamo fare qualunque cosa attraverso questo medium: caricare voci, audio, immagini. Questo è il motivo per cui è un'opzione. Movimento per la cultura libera
11 A 1 Non è giusto che qualcuno stia sveglio fino a tardi per editare e non veda comparire il suo nome. Penso che il lavoro andrebbe riconosciuto.

Il principio di Creative Commons ha lo spirito della condivisione. Penso che questo è quello di cui abbiamo bisogno: spazio per condividere liberamente i nostri linguaggi.

Riconoscimento

Attività di gruppo

12 A 2 Penso che ci sia un po' di classismo e superiorità negli insegnanti che dicono che qualcosa a cui accedono tutti non è affidabile. Penso che vogliono continuare ad avere il potere di dire che quello che le elite fanno è valido. (Ci manca anche) l'abilità di andare oltre il semplice ripetere la conoscenza, ma di processarla e costruire qualcosa di valore per la nostra vita. tenendo a mente che la costruzione sarà sempre perfettibile. Movimento della cultura libera
13 A 1 È necessario creare delle strategie di insegnamento apprendimento nelle università in modo che sia un'iniziativa propria dell'insegnante (contribuire a Wikipedia). Includere educatori
14 A 4 Penso che questo dibattito non sia necessario. Ora che questa enciclopedia appare su internet, (la domanda) è vedere come includiamo lingue indigene (nei formati) audio, video. Forse rinforzare l'orale piuttosto che lo scritto. Se metti (la versione di) una storia come si fossilizza, (mentre se metti le varie versioni, sarà notata) perché cambia da villaggio a villaggio. Cinque hanno fa parlavano di Wikipedia e abbiamo proposto di scrivere di leader indigeni di pianura che non sono documentati in rete. Credo che sia una buona opportunità (scrivere su Wikipedia). È per prendere vantaggio dalla conoscenza che c'è lì. Ci sono istituzioni che ci hanno lavorato, hanno il copyright, e non condividono facilmente. Ma sarà importante diffondere conoscenza popolare e comunitaria attraverso il web. IMultimedia

Recuperare l'oralità Voci indigene

Appunti dettagliati

IReport

L'attività ha avuto luogo al mARTadero di Cochabamba il 29 luglio 2017 fra le 14:45 e le 16:20 (UTC-4). L'attività è stata portata avanti nel quadro del Secondo Incontro dell'Attivismo Digitale delle Lingue Indigene. I partecipanti hanno fatto domanda di partecipazione attraverso un semplice modulo dove hanno espresso il loro interesse nell'argomento, e a quale comunità indigena appartenevano. In aggiunta, hanno partecipato gli organizzatori dell'evento, e (2) wikipediani boliviani, che hanno giocato il ruolo di facilitatore (1) e assistente per la documentazione (1). L'attività è iniziata alle 14.45 (UTC-4) con una breve presentazione di Eduardo Ávila, direttore delle voci emergenti di Global Voices e organizzatore dell'incontro. Olga Paredes, Project Coordinator di Wikimedia Bolivia, ha iniziato un'attività per rompere il ghiaccio sulla parola "conoscenza" in 8 lingue indigene (3 parlate in Bolivia e 5 in altri paesi latino americani). L'attività voleva dimostrare la volontà che è necessaria per capirsi l'un l'altro quando si parlano lingue e si rappresentano culture diverse, che è uno degli scopi del movimento Wikimedia.


I partecipanti sono quindi stati organizzati in 5 gruppi e sono state assegnate le domande. La discussioni è stata divisa in due blocchi principali. Nella prima sezione i partecipanti hanno discusso lo stato della conoscenza dei popoli indigeni e i modi con cui la raccolgono e la condividono l'uno con l'altro. Le domande guida erano:

Sullo stato della conoscenza dei popoli indigeni:

  • Elenca diversi tipi di conoscenza che le tue comunità possiedono (ad esempio - come allevare gli animali, storie della tua comunità, ecc.)
  • C'è conoscenza che è andata persa, ma avresti voluto fosse stata documentata?
  • Quale conoscenza rimane e dovrebbe essere preservata?

Sui modi in cui si trasmette la conoscenza:

  • Come viene trasmessa la conoscenza fra le persone della tua comunità? (Ad esempio: fra generazioni, durante le assemblee, fra genitori e figli, oralmente, attraverso la scrittura, con le canzoni, ecc.?)
  • La conoscenza che non vogliono assolutamente perdere, come e dove viene tenuta?
  • Come vorresti condividerla?
  • Come cercano l'informazione? Come presentano l'informazione a comunità, famiglia, ecc.?

Uno dei problemi principale nella discussione era il significato del concetto di "conservazione". I partecipanti erano d'accordo che non si tratta di mettere la loro conoscenza in musei con un'approssimazione folkloristica, ma questo sforzo dovrebbe concentrarsi sullo sviluppo della loro conoscenza. Sotto ci sono alcune delle opinioni date in questo blocco.

Discussione aperta

Riga Tema (fai riferimento alla chiave) Domanda (fai riferimento alla chiave) Dichiarazione sintetica' Parole chiave
15 A 2 Sulla trasmissione della conoscenza nella comunità, lo facciamo da persona a persona, dialogo fra attori della comunità, attraverso l'esempio, assemblee, incontri, l'oralità -che è mantenuta in ogni comunità- è più forte, socializzazione in workshop, attraverso il linguaggio collettivo, le generazioni più anziane - che hanno da insegnare: le generazioni precedenti insegnano e le nuove imparano. L'oralità è un punto chiave perché la nostra conoscenza è stata mantenuta: mitologie, storie, proverbi, parabole, metafore in ogni villaggio. socializzazione
16 A 1 Vogliamo preservare e disseminare conoscenza attraverso oralità, linguaggio orale. Rispettare l'oralità è la strategia di base. Crediamo anche che, data la situazione delle lingue, dobbiamo esplorare ogni possibile strategia e mezzo: scrittura, oralità. Valore dell'oralità
17 A 3 Preservare suoni come un museo dove sarà possibile vedere come era il nostro popolo. Vogliamo trascendere, sviluppare conoscenza. Transcendere
18 A 2 Per trovare le informazioni, dobbiamo essere informati attraverso i media, incontri in cabildo. In questo modo, informiamo noi stessi e conosciamo gli accordi fra figli e nonni. Questa informazione deve essere mantenuta per parlare dei nostri linguaggi e delle nostre culture. Se non ci uniamo, non ci informeremo e non sapremo. Socializzazione
19 A 1 Nelle aree rurale impariamo e trasmettiamo non solo da persona a persona, ma anche attraverso la relazione con il territorio. Impari cose diverse da ogni albero, dalle specie dei pesci, ed anche dagli spazi formali. Valore dello spazio, contesto della conoscenza
20 A 3 Uno dei rischi quando si scrive o si pubblica su Wikipedia è che la scrittura tende a folclorizzare la cultura. Gli spazi di spiritualità, ad esempio, si perdono quando le storie vengono dette. Dovremmo essere capaci di editare e comunicare questa spiritualità senza cadere nella folclorizzazione. Non si tratta solo di revitalizzare, si tratta di guadagnare spazio nei media inclusa Wikipedia.. Visione folclorica, visione olistica


Dopo una pausa, ha iniziato il secondo sui suoi suggerimenti per Wikimedia. I contributi sono stati trascritti nella tabella precedente


Un messaggio a Wikimedia

Quindi è stata tenuta una sessione di formazione all'editing su Wikipedia dove una bozza di voce sul robot Nayra è stata scritta collettivamente. I partecipanti hanno detto che è davvero facile editare. Hanno anche mostrato interesse nel condividere ma hanno detto che molta della conoscenza sul loro ambiente non è scritta o non è scritta da terze parti esterne alla comunità. Abbiamo anche parlato di usare altre voci come esempio. È stata espressa preoccupazione riguardo a chi controlla i problemi.

L'attività è finita e sono stati creati i video con un messaggio per il movimento Wikimedia. Hanno risposto alla domanda: cosa cambieresti del movimento Wikimedia per renderlo un movimento davvero globale? Alcune delle risposte sono:

Che l'audio possa essere incorporato in tutte le voci, per queste lingue indigene. Un sistema per cui con un semplice clic, un lettore possa ascoltare la voce. O mentre sta editando, il lettore possa ascoltare quella parte e quindi ascoltare l'audio. E può anche funzionare allo stesso modo per chi sta imparando la lingua Aymara, nel nostro caso

— Ruben Hilare, madrelingua Aymara.


Per quanto riguarda Wikipedia in lingua aymara, quello che posso fare è editare negli argomenti dove mancano alcune cose. Anche editare nuove voci nell'ambito culturale e socio-linguistico. (Ci sono) così tanti argomenti che esistono e non ci sono ancora su Wikipedia. Ci sono così tanti argomenti che sono vuoti, che non si trovano quando cerchiamo su internet. È importante che possiamo aggiungere molti argomenti, ed anche fotografie. Possono anche essere fatti video. .

— Victoria Tinta, madrelingua Aymara


Penso che dovremmo cambiare noi stessi riguardo all'uso di Wikipedia. Ingaggiare il testo pubblicato, le immagini, i video da una posizione critica. Non guardarla come qualcosa di statico o immobile; ma ci permette di riflettere. Penso che abbia a che fare con l'uso. Nell'università, dobbiamo cambiare l'attitudine degli insegnanti riguardo a Wikipedia perché come abbiamo detto molte volte prima, qualche volta non siamo stati capaci di usare quella fonte. Penso che in qualche modo Wikipedia abbia un po' di prestigio, ma nelle università, ad esempio, non lo sfruttiamo. Così penso che dovremmo cambiare questa attitudine, questa percezione. Considerare che le persone che pubblicano su Wikipedia sono persone che pensano e sentono e quindi sono suscettibili a domande, dibattito, critiche, contributi. Puoi accettare che Wikipedia sia una fonte in più. "

— Tibonto Alexander, parlante yuracaré.


Abbiamo detto che anche se Wikipedia è un posto molto interessante per trovare certe informazioni per capire meglio certe situazioni e realtà, è importante integrare questo sito con immagini, audio, testi che siano più brevi e usino parole semplici che siano comprensibili. In un modo che l'uso che è dato a questo medium sia esteso considerando che oggi giorni molti studenti lo usano. In aggiunta, cambierebbe un po' lo sguardo che gli accademici hanno nel senso che non riceve l'apprezzamento che merita. Credo ce oggi abbiamo capito che è una costruzione di conoscenza collettiva, non proprietà in particolare, ma una proprietà più estesa. Che questo sia riconosciuto, valutato e quindi usato. Quindi, cambierebbe la percezione che hanno gli utenti.

— Modesta Chávez, apprendista trinitario moxeño


Mi piacerebbe che Wikipedia fosse più accessibile per quanto riguarda la tastiera per la scrittura in lingue indigene. La lingua bésiro a volte va attraverso il (problema) che ci sono alcuni tasti che permettono la scrittura corretta della lingua. Inoltre dall'altro lato, questa questione dell'oralità: che è molto più accessibile, che ci sono software o miglioramenti per avere il formato audio. (Così) questo ci permette di condividere conoscenza della nostra cultura (come) i nostri leader storici e anche i nostri eroi che in molti casi sono dimenticati da questa edizione ufficiale di quelli che pubblicano.

— José Chuvé, parlante Bésiro

== Partecipanti ==

Promotori di lingue indigene

Promotori Lingue
*Aldo Suárez Carrillo Yurakaré
*Ariel Balderrama Rocha Quechua
*Boris Montaño Quechua
*Carmen Packar Montaño Quechua
*Delia Beltran Peñaranda Quechua
*Edwin Quispe Quispe Aymara
*Emma Zelma Condori Bautista Aymara
*Evelyn Quispe Loka Quechua
*Fátima Camacho Quechua
*Gladys Camacho Quechua
*Gloria Yucra Velásquez Quechua
*Herry Alexander Frontanilla Rodriguez Yurakaré
*Ignacio Tomicha Chuve Bésiro
*José Chuvé Mengarí Bésiro
*Juan Jose Tancara Huanca Aymara
*Juan Revollo Valencia Quechua
*Julia Román Menacho Quechua
*Luis Salazar Quechua
*Maribel Tapia Callao Quechua
*Modesta Chavez Yeguanoy Mojeño trinitario
*Nely Cuasace Bésiro
*Noelia Alcocer Rodriguez Quechua
*Noemy Condori Arias Quechua
*Ruben Hilare-Quispe Aymara
*Tania Rodriguez Chavez Quechua
*Vicente Limachi Pérez Aymara
*Victor Hugo Mamani Yapura Quecha
*Victoria Gimena Tinta Quispe Aymara
*Virginia Mamani Colque Aymara

Wikimediani

Wikimediani Organizzazione Ruolo
*Olga Paredes Project Coordinator Wikimedia Bolivia Facilitator
*Fabiola Gutiérrez Volontario di Wikimedia In charge of systematization
*Eddie Ávila Direttore delle Voci emergenti Voci Globali, organizzatore