Translation requests/WMF/About Wikimedia/it

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search

Need help? See the Translation FAQ or Meta:Babylon. All translators should also subscribe to translators-l to be kept up-to-date (and to ask questions).

Lingua: English · العربية · català · čeština · Deutsch · Ελληνικά · English · Esperanto · español · فارسی · français · हिन्दी · hrvatski · Kreyòl ayisyen · magyar · Bahasa Indonesia · italiano · 日本語 · lietuvių · മലയാളം · Bahasa Melayu · Nederlands · occitan · polski · português · română · русский · српски / srpski · ไทย · Tagalog · українська · Tiếng Việt · 中文 · 中文(简体)‎ · 中文(繁體)‎

Wikimedia Foundation Inc. è l'organizzazione che sta a capo di vari progetti a contenuto aperto, tra cui il più noto è Wikipedia, l'enciclopedia on-line vincitrice di molti premi e riconoscimenti.

Qual è la missione della Fondazione?

La missione di Wikimedia Foundation è di dare agli utenti di ogni parte del mondo mondo la possibilità e la potenzialità e di farli diventare partecipi affinché venga raccolti e sviluppati contenuti e informazioni per l'educazione e l'istruzione sotto una licenza libera o poste nel pubblico dominio, e di distribuire diffusamente queste informazioni in modo efficiente e globale.

In collaborazione con una rete di sezioni locali (capitoli), la Fondazione fornisce l'infrastruttura essenziale e la struttura organizzativa per il sostegno e lo sviluppo dei progetti wiki in molte lingue e degli altri tentativi che servono a questa missione. La fondazione produrrà e conserverà informazioni utili da questi progetti rendendoli disponibili su internet gratuitamente, per sempre.

Vedi anche la dichiarazione sulla nostra missione.

Sei un'istituzione benefica?

Wikimedia è una corporazione caritatevole non-profit organizzata in base alle leggi della Florida, USA. Completamente certificata, la Fondazione Wikimedia è ora catalogata come organizzazione caritatevole in Guidestar e nei suoi siti partners. La fondazione Wikimedia gode dello stato di esenzione 501(c)(3) negli Stati Uniti D'America.

L'esistenza della Fondazione Wikimedia è stata ufficialmente annunciata dal fondatore di Wikipedia Jimmy Wales il 20 giugno 2003. I regolamenti della Fondazione Wikimedia sono disponibili online.

Quali progetti supporta?

WMF supporta Wikipedia, la famosa enciclopedia online, uno dei 15 siti Internet più visitati al mondo nel 2006. Dalla fondazione di Wikipedia nel gennaio 2001, e l'incorporazione della Fondazione Wikimedia nel giugno 2003,la nostra crescita è stata incredibile. Wikipedia in lingua inglese,il nostro primo progetto ha realizzato un'espansione da 135 mila articoli al momento dell'incorporazione a 1,5 milioni di articoli oggi. Altre 12 lingue vantano su Wikipedia 100,000 articoli.

Comunque, la Fondazione supporta anche altri progetti oltre a Wikipedia, come Wikimedia Commons, l'archivio di immagini libere e altri media, che ha superato 1 milione di immagini nel novembre 2006. Wiktionary (Wikizionario), il dizionario libero, ha 8 dizionari con più di 50,000 lemmi, tre dei quali hanno più di 200,000 definizioni. Wikisource, la biblioteca libera, si sta avvicinando alle 150,000 pagine di contenuti. Wikiquote (citatzoni), Wikibooks (libri scritti da diversi utenti), Wikinews (il giornalismo dei cittadini), e Wikiversity (Wikiversità) (sviluppo curricolare) continuano a crescere lungo la stessa linea.

Complessivamente, i nostri progetti hanno più di 7,8 milioni di pagine, 2,2 milioni di immagini, e 5 milioni di account registrati.

Wikitravel, Omegawiki e Wikia non sono progetti supportati dalla Fondazione.

Maggiori informazioni possono essere trovate alla pagina "i nostri progetti". Per esempio, c'è un rapporto sullo stato di Wikisource.

Da chi è diretta la Fondazione?

Il Consiglio Direttivo (Board of Trustees) Wikimedia dirige l'organizzazione non profit e supervisiona le donazioni. Il Consiglio Direttivo è la massima autorità nella Wikimedia Foundation Inc. (articolo IV, sez. 1 dei regolamenti della Fondazione Wikimedia). Il Consiglio ha il potere di dirigere le attività della Fondazione.

Questo sito include una lista completa di note degli incontri del Consiglio a partire dalla fine del 2005.

Nel 2006 siamo passati a un sistema duale, caratterizzato sia dai verbali degli incontri (solitamente non pubblicati) che dalle risoluzioni. Abbiamo anche preparato una serie di commissioni e assunto il nostro primo Direttore Esecutivo, Brad Patrick, nel giugno 2006. La maggior parte delle interazioni tra i membri del consiglio, lo staff, i membri delle commissioni, gli sviluppatori e la comunità avvengono online, sulle nostre wiki, sulle mailing list, attraverso chat elettroniche (irc). Abbiamo comunque occasione di incontrarci personalmente, durante Wikimania (la nostra conferenza annuale), i ritiri o incontri "dal vivo".

Vogliamo stupirvi, noi abbiamo solo un ufficio, in Florida (USA), dove si trovano 4 dei nostri impiegati ed 1 membro del board. Tutti gli altri membri del board o dello staff lavorano "a casa". Lo staff attuale è composto da 6 persone (fine 2006); tuttavia la gran parte delle persone che collaborano sono volontari (inclusi i membri del board).

Alla fine del 2006, ci sono stati grossi cambiamenti , 4 membri del board, sono stati sostituiti, set up of an advisory board, bylaw revisions etc...

Altre informazioni riguardo la fondazione si possono trovare nel link successivi:

Chi sono i membri del Consiglio Direttivo della Wikimedia Foundation?

Nel gennaio 2004, Jimmy Wales ha incaricato Tim Shell e Michael Davis al Consiglio Direttivo della Wikimedia Foundation e più tardi si appellò per ricercare candidati in qualità di rappresentanti della comunità [1].

Nel Giugno 2004, si tenne un'elezione per due rappresentanti degli utenti al Consiglio. Dopo un mese di campagna e due settimane di votazioni online, Angela Beesley e Florence Nibart-Devouard furono elette per partecipare al consiglio. Furono rielette il seguente anno nel giugno del 2005.

Nel luglio 2006, Angela Beesley diede le sue dimissioni e nel Settembre 2006 Erik Möller fu eletto come sostituto.

Nel dicembre 2006, la Wikimedia Foundation aggiunse altri due membri al consiglio, Kat Walsh e Oscar van Dillen. Tim Shell scelse di dare le sue dimissioni dal consiglio e ora è stato sostituito da by Jan-Bart de Vreede.

Al mese di gennaio del 2007, la lista dei membri del consiglio è

  • Florence Devouard
  • Kat Walsh
  • Michael Davis
  • Erik Moeller
  • Jimmy Wales
  • Oscar van Dillen
  • Jan-Bart de Vreede

Biografie e termini degli attuali membri del consiglio si possono trovare a Consiglio Direttivo.

La Wikimedia Foundation, come serve la sua missione?

Anzitutto, la Wikimedia Foundation possiede i server Wikimedia insieme ai nomi di dominio e i trademark di tutti i progetti Wikimedia e MediaWiki. Generalmente sostiene tutti i costi di funzionamento e di mantenimento dei progetti.
Nota: I contribuenti ritengono il copyright al loro proprio contenuto, e licenze gratuite, come il GNU FDL, vengono usate su questi progetti prevenendo che qualcuno possa avere il controllo del contenuto.

Inoltre, la Foundation gioca un ruolo innovativo importanto nello sviluppare ulteriormente i progetti, mettendo in contatto le persone, promuovendo una collaborazione con altri gruppi ecc...

In particolare, ognuno dei nostri progetti ha delle esigenze tecnologiche uniche, che vengono soddisfatte dal nostro piccolo ma efficiente équipe di sviluppatori software. La priorità più alta nel 2007 sarà a una rinnovata attenzione all'assicurazione della qualità. Questo includerà dei meccanismi per indentificare le versioni fidate di contenuto come gli articoli di Wikipedia.

Assicurare il successo in tutti gli sforzi della Foundation farà sì che la collaborazione con altre organizzazioni e compagnie sul pianeta si renderà necessaria. La nostra pianificazione economica prevede un personale professionale che porterà avanti queste collaborazioni strategiche, come anche il coordinamento della crescente rete di organizzazioni capitolari nei vari paesi.

Come sono impiegati i ricavi?

Overall, the lion’s share of WMF expenditures support our programs. Foremost are our expenses for the hardware and bandwidth that keep our websites up and running.

The single greatest expenditure for WMF is hardware, followed by hosting and bandwidth costs. The WMF has seen its inventory of computer hardware increase steadily to meet demand. Here is a frequently updated status of this hardware : Wikimedia hardware status.

The main reason for the increase is our growth in traffic. At the end of year 2006, Comscore listed “Wikipedia Sites” as the number six site in the world, measured by unique visitors (*). Wikipedia, our flagship website, received about 285 thousand page views per minute. The WMF is concerned about the capitalization and operational commitments necessary to keep these systems running reliably. These costs alone will exceed $2.5 million dollars in year 2007.
(*) Excludes traffic from public computers such as Internet cafes, mobile phones or PDA access.

Domain registration and trademarks is another part of Wikimedia's expenditures. The Foundation already owns some of its active and secondary/tangentially-related w:en:domain names, while others are still free or already owned.

Due to the increase in office staff, administrative costs increased. Overall, however, the allocation of expenses for fundraising is low, due to WMF’s reliance on online donations for the majority of its revenue. WMF does not engage in “direct mail” terrestrial advertising campaigns. Given WMF’s position online, it makes sense to communicate and ask for donations in the same virtual space. To date, it has been effective.

Costs have been kept very low in the past three years, in particular because the largest majority of people helping are volunteers.


Da dove proviene il denaro?

As of January 2006, Wikimedia is funded in most part through private donations, but also through several grants and gifts of servers and hosting (see benefactors).

The WMF receives donations from more than 50 countries around the world. Most of the donations which support WMF come from English-speaking countries (US, UK, Canada, Australia). Over half of these donations are anonymous. Though individual donations are relatively small, their sheer numbers have ensured our success to date

The Wikimedia Foundation aims to increase revenue by finding alternative means of support, including grants and sponsorship or selling WikiReaders (textbook or pdf version of articles from Wikipedia). There has also been discussion of selling a print version of a significant portion of Wikipedia, such as a "Wikipedia 1.0" project.

For the time being, we want the Wikimedia projects to remain free of advertisements.

The Wikimedia Foundation has 501(c)(3) tax exempt status in the United States. Donations made from other nations may also be tax deductible. See deductibility of donations for details. Please see our fundraising page for details of making donations via PayPal, MoneyBookers or by postal mail. For all other types of donation, please contact the Wikimedia Board at board at wikimedia.org.

Do you have audited financial statements ?

Our financial statements have been audited for fiscal years 2004, 2005 and 2006 by Gregory Sharer & Stuart [2] and are compliant with generally accepted accounting principles.

Links to the financial statements and management letter:


What is Wikia? Is it part of Wikipedia? Is it one of the Wikimedia Foundation projects?

The Wikimedia Foundation is a registered not-for profit dedicated to the development and promotion of free content. In 2004, Jimmy Wales and Angela Beesley founded Wikia,Inc. with the idea of using the same model as the Wikimedia projects to create a vast collection of wikis devoted to content that doesn’t quite fit the model of any Wikimedia project. Among the initial members of Wikia were Jimmy Wales, Angela Beesley, and Michael Davis, three board members of the Wikimedia Foundation. It is, however, a completely separate company.

In some ways Wikia sites are similar to Wikipedia; they are also based on free content, which anyone can edit. In others ways they are different; the content is more specialized, and features fan guides, travel information, how-to wikis, and Uncyclopedia, a popular parody of Wikipedia. Unlike Wikipedia, which is funded by donations, Wikia is funded by investors and by advertising.

Wikimedia and Wikia have a very healthy relationship, and people from one can often be found editing on the other. Until recently, Wikia helped the Wikimedia Foundation get organized by donating office space to it in St. Petersburg, Florida. They are, however, separate companies with different business models.

See CentralWikia:Wikimedia for further details on the relationships between Wikia and Wikimedia.

How to contact the Foundation ?

See the "Contact us" page for details.