Wikimedia Foundation elections/2021/Candidates/Eliane Dominique Yao/it

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Wikimedia Foundation elections/2021/Candidates/Eliane Dominique Yao and the translation is 88% complete.
Outdated translations are marked like this.

Yao Eliane Dominique (Yasield)

Yasield (talk meta edits global user summary CA  AE)

Dettagli sui candidati
Workshop di formazione sul progetto Wikidata organizzato dal cluster wikimousso sabato 16 marzo 2019
  • Informazioni personali:
    • Nome: Yao Eliane Dominique
    • Ubicazione: Abidjan Costa d'Avorio
    • Lingue: Francese
  • Contributi sui progetti:
    • Wikimediano/a da: 2013
    • Wiki in cui è attivo/a: Wikipedia
statement (Not more than 450 words)

Sono membro del movimento Wikimedia dal 2013. Sono coinvolta nel gruppo di utenti per lottare contro il divario di genere nei contenuti nel mio paese. Nel 2016, sono stata selezionata dal consiglio direttivo per guidare il team che lavora al progetto Wiki Loves Women. Dopo il successo di questo progetto che ha dato importanti risultati results Costa d'Avorio tra il 2016 e il 2017, ho iniziato un progetto chiamato Wikimousso (Wiki donna) il cui obiettivo è quello di produrre contenuti di qualità sulle donne notevoli nel mio paese per ridurre il divario di genere nei contenuti. Questo progetto ci permette oggi di dare visibilità alle donne le cui azioni hanno un notevole impatto positivo sulla popolazione del nostro paese su progetti Wiki come Wikipedia, Wikidata, Wikicommons e Wikiquote. Dal 2017, ho guidato attivamente il team di questo progetto che abbiamo presentato a diversi incontri internazionali come Wikiindaba, Wikiconvention francofona, Wikimania.

Come vicepresidente e membro del consiglio direttivo tra il 2018 e il 2021, ho rappresentato il mio gruppo di utenti in diverse riunioni importanti della comunità, come il Wikimedia Summit. Come ambasciatrice regionale di Art+feminism nell'Africa francofona, contribuisco anche allo sviluppo delle competenze dei wikipediani francofoni in altri paesi della mia regione. Questo insieme di esperienze mi permette di avere una visione generale del movimento e di capire l'importanza e l'urgenza che il Board operi sulla base di precise priorità orientate verso risultati a breve e lungo termine. Mi piacerebbe far parte del Board per aiutare la squadra a rafforzare i risultati e le azioni già ben fatte, per contribuire alla diversificazione delle decisioni tenendo conto dell'interesse di tutta la comunità. Essendo anche una professionista della comunicazione, uno dei miei obiettivi è anche quello di aiutare il movimento a migliorare la sua politica di comunicazione e adattare una strategia alle diverse comunità membri.

Top 3 Board priorities *
  • Ricostituzione degli organi direttivi: È importante che il Movimento ristabilisca al più presto i suoi organi direttivi per far evolvere l'attività e continuare lo sviluppo della nostra comunità.
  • Migliorare la comunicazione della Fondazione: Migliorare il sistema di comunicazione del movimento per decentralizzare l'informazione.
  • Rafforzare il sistema di buon governo del movimento diversificando le competenze e l'esperienza all'interno del Board per un movimento ancora più inclusivo.
Top 3 Movement Strategy priorities *
  • Capacity building: è consigliabile aiutare a costruire le capacità delle comunità secondo i loro punti di forza e di debolezza nel movimento.
  • Decentramento: è necessario avvicinare la fondazione alle comunità per facilitare alcune procedure amministrative.
  • Equità nelle decisioni: Per me, tutte le grandi decisioni legate alla vita del movimento devono tenere conto dell'opinione di tutte le comunità e degli affiliati che hanno grande forza propositiva.
Verifica Verifiche eseguite dalla commissione elettorale o dallo staff di Wikimedia Foundation.
Ammissibilità: Artículo bueno.svg Verificato
Verificato da: Matanya (talk) 20:30, 1 July 2021 (UTC)
Identificazione: Artículo bueno.svg Verificato
Verificato da: Joe Sutherland (Wikimedia Foundation) (talk) 18:15, 29 June 2021 (UTC)
Schema di valutazione
Schema di valutazione
Anni di esperienza
<1 1–2 2–5 5–10 10+

Esperienza Wikimedia Il candidato è un contributore abituale al movimento Wikimedia. I contributi ammissibili includono: contributi ai progetti Wikimedia, appartenenza a un'organizzazione Wikimedia o affiliata, attività come organizzatore del movimento Wikimedia o partecipazione con un'organizzazione alleata del movimento Wikimedia.

7 anni
  • 2013 - 2017 Auditor del mio User Group
  • 2018 - 2021 Vice Presidente dello User Group della Costa d'Avorio
  • Dal 2017 gestione di un Wiki project
  • 2018 - 2021 Ambasciatrice regionale di Art+Feminism per l'Africa francofona

Esperienza nel Board Il candidato ha fatto parte del consiglio dei fiduciari/direttori o in un altro organo di governo simile di un'organizzazione nazionale o globale (senza scopo di lucro, a scopo di lucro o governativa).

Ho fatto parte del direttivo dello User Group per 4 anni, ho lavorato per il governo del mio paese al Ministero della comunicazione e media come vice direttore della comunicazione, al momento lavoro per una NGO statunitense.

Esperienza dirigenziale Il candidato ha lavorato a livello dirigenziale per un'organizzazione, un dipartimento o un progetto di dimensioni, complessità e portata comparabili (o superiori) alla Wikimedia Foundation.

Ho ricoperto posizioni di responsabilità nel campo della comunicazione e delle relazioni pubbliche per più di 8 anni e faccio parte del comitato decisionale della mia attuale azienda dove sono responsabile della comunicazione regionale per 8 paesi

Competenza tematica. Il candidato ha lavorato o ha fatto volontariato in ruoli significativi in un'area rilevante per il lavoro della Foundation e del Board. Tali aree saranno determinate su base annuale e possono includere aree come la costruzione del movimento globale e l'organizzazione della comunità, la tecnologia della piattaforma a livello impresa e/o lo sviluppo del prodotto, la politica pubblica e la legge, il settore della conoscenza (ad esempio, il mondo accademico/GLAM/educazione), i diritti umani e la giustizia sociale, l'internet aperto/il software libero e open source, la strategia organizzativa e la gestione, la finanza e la supervisione finanziaria, la raccolta di fondi nel non profit, le risorse umane, la governance del Board.

Non ho mai fatto parte di un consiglio di amministrazione prima d'ora, né ho ricoperto una posizione alla Foundation, ma ho una buona esperienza nel processo decisionale e nel lavoro di squadra avendo lavorato e fatto parte di diversi consigli direttivi di associazioni.

Diversità: Background Il candidato appartiene o ha fatto parte di un gruppo che ha affrontato la discriminazione storica e la sotto-rappresentazione nelle strutture di potere (relative, per esempio, a genere, razza, etnia, disabilità, identità LGBTQ+, classe sociale, status economico o casta).

Non sono mai stata discriminata in modo diretto, ma appartengo a una comunità etnica che tende a dare giudizi sulle persone che sembrano essere diverse o economicamente o in base alla loro posizione nella società

Diversità: Geografia Il candidato contribuirebbe alla diversità geografica complessiva del Board of Trustees, in base alle regioni geografiche in cui ha vissuto.

Sono nata e vivo in Costa d'Avorio e conosco perfettamente la cultura di questo paese. Avendo vissuto o viaggiato in paesi europei, ho una conoscenza generale e interculturale di alcuni paesi.

Diversity: Lingua Il candidato è madrelingua di una lingua diversa dall'inglese.

La mia lingua madre è il francese e ho anche un livello intermedio in inglese

Diversità: Esperienza di sistemi politici Il candidato ha un'esperienza consistenze nel vivere e/o lavorare per condividere la conoscenza in un contesto non democratico, con censura statale o repressivo.

La Costa d'Avorio non ha ancora raggiunto il punto di piena inclusione in termini di diversità e libertà di scelte di vita. Il sistema ivoriano avrebbe difficoltà per esempio a permetterci di organizzare in modo ufficiale un evento LGBT.