Lingue indigene Wikimedia

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Wikimedia Indigenous Languages and the translation is 49% complete.

Outdated translations are marked like this.
Other languages:
Bahasa Melayu • ‎Deutsch • ‎English • ‎Esperanto • ‎Kiswahili • ‎Lëtzebuergesch • ‎Malagasy • ‎Nederlands • ‎Tarifit • ‎Tiếng Việt • ‎Türkçe • ‎Zazaki • ‎asturianu • ‎azərbaycanca • ‎català • ‎dansk • ‎español • ‎euskara • ‎français • ‎hornjoserbsce • ‎italiano • ‎kurdî • ‎magyar • ‎occitan • ‎polski • ‎português • ‎português do Brasil • ‎čeština • ‎македонски • ‎монгол • ‎русский • ‎українська • ‎ייִדיש • ‎العربية • ‎فارسی • ‎پښتو • ‎मराठी • ‎ਪੰਜਾਬੀ • ‎ଓଡ଼ିଆ • ‎தமிழ் • ‎తెలుగు • ‎ไทย • ‎中文(繁體)‎ • ‎日本語
Wikimedia-logo.svg
Lingue indigene Wikipedia

A project to support smaller, less empowered,
language communities to have access
to their at-risk knowledge

Key resources

Wikimedia Indigenous Languages (WIL) è il corpo coordinante per la promozione e lo sviluppo delle lingue indigene nei progetti Wikimedia.

L'obiettivo del progetto Wikimedia Lingue indigene è quello di fornire a ciascuno l'intero sapere disponibile nel proprio linguaggio d'origine e di condividere la conoscenza della lingua stessa. Per ottenere tali obiettivi è necessario:

  • Comunicare con le persone di lingua madre per sviluppare i progetti di Wikimedia nella loro lingua
  • Stabilire cooperazioni operative con organizzazioni esterne preposte alla promozione delle lingue native
  • Creare ed espandere i progetti Wikimedia in tutte le lingue native

L'obiettivo del progetto Wikimedia Lingue indigene è quello di fornire a ciascuno l'intero sapere disponibile nel proprio linguaggio d'origine e di condividere la conoscenza della lingua stessa. Per ottenere tali obiettivi è necessario:

  • Comunicare con le persone di lingua madre per sviluppare i progetti di Wikimedia nella loro lingua
  • Stabilire cooperazioni operative con organizzazioni esterne preposte alla promozione delle lingue native
  • Creare ed espandere i progetti Wikimedia in tutte le lingue native
  • Supportare Wikilang come progetto per documentare tutte le lingue

Per gli scopi di questo progetto, con "lingua indigena" si intende un lingua nativa o aborigena in una regione e parlata dalla popolazione indigena, ma ridotta allo stato di una lingua di minoranza. In alcuni casi, ciò potrebbe includere un nucleo di persone fuoriuscite dalle loro comunità linguistiche a seguito di eventi traumatici o diaspore. Sinonimi sono "lingue minori", "lingue in pericolo" e "lingue autoctone"; alcune regioni usano anche "lingue aborigene". Il progetto è focalizzato su quegli idiomi che sono sotto rappresentati nei progetti Wikimedia.

Per gli scopi di questo progetto, si definisce "lingua indigena" una lingua nativa o aborigena di una regione e parlata dalla popolazione indigena, ma ridotta allo stato di lingua minore. In certi casi potrebbe rappresentare anche un nucleo di persone fuoriuscite dalle loro comunità linguistiche a seguito di eventi traumatici o diaspore. Sono sinonimi: "lingue minori", "lingue in pericolo" e "lingue autoctone"; alcune regioni usano anche "lingue aborigene". Lingue indigene Wikipedia pone attenzione alle lingue che sono sottorappresentate nei progetti Wikimedia.

The status of these languages and language communities in Wikimedia may vary greatly from one case to the other, ranging from the most under-represented to those more developed and ranking on the middle-upper end of Wikimedia projects overall. All share a feeling of treading common ground from their lesser-used status, aspiring to both make universal knowledge available to everyone and local knowledge become universal, in close connection with each language's community.

Perché è importante?

I linguaggi sono i pilastri sui quali si basano le culture e il veicolo per mezzo del quale si tramandano le tradizioni orali. Sono una parte essenziale dell'indentità dei popoli e un importante patrimonio da preservare. Ciascun idioma costituisce un modo unico di pensare e strutturare la visione del mondo. Ogni linguaggio perduto rappresenta una perdita irrecuperabile di centinaia di anni di conoscenza. Ogni cultura che perde la lingua alla quale è legata, rimane fortemente indebolita, e spesso scompare con essa.

Secondo l'UNESCO, il 43% delle lingue attualmente parlate nel mondo è vulnerabile o a rischio di estinzione. Un linguaggio diventa vulnerabile quando non vi sono più giovani a impararlo.

Strategia

Il ruolo di Wikimedia Lingue Indigene è quello di supportare e incoraggiare lo sviluppo di progetti Wikimedia redatti nelle lingue in pericolo d'estinzione. La sua funzione sarà quella di una struttura internazionale in grado di raccogliere e condividere le linee guida, il know how e le metodologie per sviluppare i progetti Wikimedia nelle lingue autoctone, e preservarle. Wikimedia offrirà anche supporto alle persone interessate allo sviluppo di iniziative e nuovi progetti, ponendosi come punto di contatto per instaurare cooperazione con altre organizzazioni, lavorando su obiettivi comuni e cercando attivamente tali opportunità di cooperazione.

Strategia

Il ruolo di Wikimedia Lingue Indigene è quello di supportare ed incoraggiare gli sforzi di progetti specifici per tradurre i progetti di Wikimedia nelle lingue in pericolo. La sua funzione sarà di agire come una struttura internazionale, in grado di far da collettore e condividere le linee guida, le conscenze necessarie e le metodologie per sviluppare i progetti di Wikimedia nelle lingue autoctone e preservarle. Wikimedia offrirà anche supporto alle persone interessate nello sviluppo di iniziative e nuovi progetti, diventando il punto di contatto per instaurare una cooperazione con altre organizzazioni, lavorando per gli stessi obiettivi e cercando anche attivamente tali opportunità di cooperazione.

Operation

Many lesser-used languages operate at a regional level, often relying on a lingua franca for communication and a referential larger culture; it is the aim of this resource to establish common bonds beyond these areas and cooperation. Becoming a meeting point opens the opportunity to provide and receive assistance and feedback to learn from each other's experiences with events, programmes and/or helpful technical inventions, and to use information as a way to showcase one's own initiatives. The main language of communication is English, but any other languages are welcome; the goal is to make news and messages as communicative and far-reaching as possible.

Resources

News

December 2018

December 2017

Progetti


Contatti

Incontri

  • Prossimo incontro:

25 novembre (vedi agenda e discussioni preliminari)

  • Ultimo incontro:

16 settembre (leggi)

Persone interessate

Please add your name to the list (by clicking here) if you are interested in participating in Wikimedia Indigenous Languages or one of its projects. You are also welcome to join the Wikimedia languages mailing list which is also be used by WIL.

  1. Gozaimasu Stone (Australia)
  2. Bpangerang (Australia)
  3. Amqui (Canada)
  4. Ebe123 (Incubator, Canada)
  5. SPQRobin (Incubator/LangCom)
  6. MF-Warburg (Incubator/LangCom)
  7. Hydriz (Incubator, can help with Southeast Asia's languages)
  8. moyogo
  9. Osiris
  10. ProtoplasmaKid
  11. CasteloBrancomsg
  12. Marrovi
  13. Djembayz
  14. B1mbo (Chile and Argentina)
  15. Maor X (LangCom; WMVE, WMIL)
  16. Fhaidel (WMVE)
  17. Bennylin (I started the Southeast Asia project and currently active in Javanese projects, working with ꦲ​ꦏ꧀ꦱꦫ​ꦗ​ꦮ​)
  18. jduranboger/mallku (Bolivia)
  19. Kaiyr (Former USSR)
  20. A12n (with particular interest in: African languages; dominant themes across world regions; learning & best practices)
  21. Jon Harald Søby (LangCom)
  22. Pras (Javanese Wikipedia)
  23. Wilfredor (Maracaibo, Venezuela)
  24. Soul Train (Moscow, Russia)
  25. Baba Tabita (LangCom; WMKE)
  26. Jagwar grrr... (from Madagascar).
  27. Millosh (LangCom, Wikimedia Serbia)
  28. Maunus
  29. HalanTul (Nikolai Pavlov) (Sakha, Russia)
  30. SereinWMfr (Adrienne Alix), (Wikimédia France)
  31. KSRolph (talk) 15:32, 5 September 2012 (UTC) Americas' languages - Peru
  32. Tadiranscopus (Turkey), (Azerbaycan)
  33. Holder (with particular interest in small languages in Europe)
  34. Alolitas (WMF Internationalization engineering team; Language Committee Observer; Interest in building tools for reading and writing in indigenous languages)
  35. Hendra Prastiawan (Committee Trainer at Wikimedia Indonesia, Indonesian Wikipedia)
  36. Richard Symonds (WMUK) (talk) (Wikimedia UK)
  37. Anna Paparizou (Athens, Greece)
  38. Tanvir Rahman
  39. Paola Granado Bolivia
  40. A R King (Basque (Spain, France); Pipil/Nawat (El Salvador); interest in other minority languages; see especially the Nawat Wikipedia)
  41. Kanon6996 (Lima, Peru)
  42. John Vandenberg (Australia; Indonesia)
  43. Ansuman (India)
  44. Awkiku (France ; Ecuador), French native speaker, contributing to the Wikipedia in kichwa language on the incubator.
  45. Eukesh (Nepal) Nepalbhasa native speaker.
  46. Rajesh Deoli(India) Garhwali language
  47. With Wikimedia Cascadia I support efforts to preserve indigenous languages in the Pacific Northwest. I also work with linguistic research organizations in Uttar Pradesh in India. Blue Rasberry (talk) 14:32, 9 December 2012 (UTC)
  48. SpartacksCompatriot (working on Minangkabau Wikipedia)
  49. Carliitaeliza currently working on Meta Babylon:Translate
  50. Cekli829 (Sumqayıt, Azərbaycan)
  51. Yupik (bureaucrat on the Northern Saami Wikipedia)
  52. Xuacu (Spain) Translation in Asturian language of Mediawiki and Meta messages
  53. Francis Tyers (talk) (Europe, the former Soviet Union and Latin America)
  54. --Netha Hussain (talk) 16:41, 16 August 2013 (UTC) (India)
  55. Enock4seth (Member of Planning Wikimedia Ghana from Ghana improving Eυe Wikipedia)
  56. Neljack (Aotearoa/New Zealand)
  57. Subhashish Panigrahi (Odisha, India)
  58. Guaka (talk), started and helped developing Wikipedia in Bambara, Peul and Limburgish, also worked a little bit on Quechua. Interested in indigenous languages across the world.
  59. Kaganer (Russia)
  60. — revimsg (Korean, Jeju - though I don't know jeju.)
  61. Pgallert (Namibia)
  62. Gloria sah (Emilia-Romagna, Italy)
  63. Diana rz (México)
  64. frhdkazan (Kazan, Tatarstan, Russian Federation)
  65. Satdeep Gill (Patiala, Punjab, India)
  66. Pusle8 (developing an application to assist article translation with a focus on smaller languages Minority Translate, gathering practical knowledge on language revitalization)
  67. Jaqi-Aru (Aymara nation
  68. Benoit Rochon (Canada)
  69. Kiackw (Germany, can help with projects in Francophone, Lusophone [Portuguese], Anglophone and Germanophone countries)
  70. Sahaquiel9102, interested in the develop of Wikimedian projects in Colombia.
  71. Michael junior obregon pozo ,intereses in the develop of Wikimedia project in Peru.
  72. Deborahjay, helping on the Zulu WP, somewhat on the Ladino WP
  73. R12ntech (talk), assisting with Lakota Wikipedia (in Incubator) and Cherokee Wikipedia, curating writing on tech and LR at r12n
  74. Gutemonik, I'm linguist I am interested in leading projects for the inclusion of languages spoken in Central and South America.
  75. marcmiquel, I am interested in Wikimedia Indigenous Languages as it shares a common interest with the project Wikipedia Cultural Diversity Observatory (Catalonia)
  76. Erzianj jurnalist (Andrey Petrov) (Erzya, Russian Federation)
  77. The Living love (Hausa, Nigeria)
  78. Tofeiku (Wiktionary, Borneo)
  79. R Ashwani Banjan Murmu (Baripada, Odisha, India)

Wikimedia Indigenous Languages - Map.svg
Mappa dei Paesi con almeno un partecipante