Gruppi locali di lingua italiana

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
Gruppi locali di lingua italiana    G L I TGruppi attiviGruppi propostiProssimi eventi
in programma
Eventi conclusiDocumentazioneMedia e kit eventoCoordinamentoSupporto
Gruppi locali di lingua italiana

I gruppi locali di lingua italiana (GLIT) sono entità attualmente in via di definizione che gli appartenenti alla WikiCommunity di lingua italiana (WMI, it.wiki, it.source, it.vers, tutti i Progetti in italiano - e chiunque non incompatibile) desiderano formare sul territorio per una maggiore e più capillare presenza del sapere libero fra le strade dei villaggi, lungo quei ciottolati di storia e d'arte su cui far passeggiare sorridenti e proficui i nostri ideali condivisi.

Ne fanno quindi parte utenti delle Community online, quelle che lavorano direttamente nei progetti Wikimedia, e soci di Wikimedia Italia e Wikimedia Svizzera, tutti di lingua italiana; è benvenuta la partecipazione e grato è l'apporto di utenti e soci di altre realtà linguistiche.

Chi viene con noi?

WikiGLIT Il Gruppo FB WikiGLIT

Policy[edit]

Le policy comportamentali generali sono quelle in uso nei Progetti e la friendly space policy (vedi ad esempio quella di itWikiCon). Regolamenti di dettaglio potranno essere sviluppati, ma non siamo qui per creare legislazione, solo per diffondere meglio il sapere libero.

Potrà essere ordinata la modalità di presentazione al pubblico e la spendita dei nomi di Wikimedia e dei singoli Progetti.

Discussione[edit]

La discussione si è sviluppata al Bar di it.wiki e sulla mailing list di WMI[1] a partire dal novembre 2017, in parte come effetto collaterale di alcune discussioni sviluppate a ItWikiCon[2].

La discussione è ovviamente sempre aperta e la tua partecipazione costruttiva è ben più che gradita.

Segue ora un rapido riassunto non testuale delle prime idee presentate (per la privacy non verranno citati i proponenti, che possono aggiungersi da sé, se lo desiderano).

Dalla ML WMI[edit]

Avviso
  • le forze e le energie impiegate non devono andare in direzione di una frammentazione e parcellizzazione della comunità linguistica
  • devono essere creati con criterio per poter restare attivi e non andare a morire nell'inazione
  • ottimi per tenere insieme i volontari dando occasioni di incontro dal vivo, richiedono però una o due persone che organizzino gli incontri dal vivo, con regolarità e costanza
  • usare strumenti di comunicazione e di coordinazione lineari e univoci, evitando di disperdere le comunicazioni su pagine wiki, mailing list, facebook, gruppi telegram (e simili), mantenendo però un facile accesso a chi volesse aggiungersi

Dal Bar di it.wiki[edit]

  • i gruppi locali si distinguerebbero dai progetti tematici perché non intendono scrivere di un certo territorio, ma incontrarsi in un certo territorio
  • un gruppo può avere livello regionale, provinciale, comunale, di quartiere; secondo quanti sono gli interessati attivi
  • la struttura dei gruppi locali è del tutto autonoma rispetto alle Associazioni e ai loro coordinatori, che possono naturalmente partecipare ai gruppi locali e fare utilmente da tramite fra essi e le rispettive Associazioni
  • lo strumento per l'invio di messaggi massivi può gestire agilmente l'invio di messaggi a tutti i membri del gruppo
  • la formula dei gruppi locali e la loro articolazione devono nascere dal basso, la presenza di questa pagina e di quelle collegate non impartiscono istruzioni, registrano i consensi maturati
  • gli eventi organizzati sono aperti alla partecipazione di chiunque
  • tutti i Progetti devono linkare queste pagine

Note[edit]

  1. I contenuti della ML sono disponibili ai soli Associati
  2. Note su Etherpad

Pagine correlate[edit]