Wikimedia Italia/Kit/Welcome kit

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search

 Working

** PER FAVORE DISCUTETE DI EVENTUALI CAMBIAMENTI IN PAGINA DI DISCUSSIONE, NON INTERVENITE DIRETTAMENTE SUI TESTI**

Note:

  • contenuti schematici tipo percorso che possa essere poi impaginato dal grafico

suggerimenti:

  • 1000 caratteri a scheda, ovvero
  • righe di 7-8 parole
  • paragrafi da max 4 righe
  • max 4 paragrafi a scheda
  • schede A4 in orizzontale in modo che possa essere usata come slide

Che cos’è, cosa, come, perché fa quello che fa Wikimedia Italia[edit]

Wikimedia Italia - associazione per la diffusione della conoscenza libera è un’associazione di promozione sociale che dal 2005 promuove la conoscenza libera. I contenuti liberi (open content) sono opere con una licenza che ne consente ogni tipo di rielaborazione e riutilizzo.

Compito di Wikimedia Italia è valorizzare questi contenuti sui progetti collaborativi online, quali Wikipedia in lingua italiana, Wikimedia Commons, Wikidata e tanti altri.

Wikimedia Italia è il capitolo nazionale riconosciuto da due importanti organizzazioni internazionali:

  • Wikimedia Foundation Inc.
  • OpenStreetMap Foundation

Grazie all’impegno e all’entusiasmo dei suoi soci e volontari, l’associazione lavora per rafforzare le comunità attive sui progetti collaborativi per arricchirle e garantire la continuità generazionale.

Wikimedia Italia svolge inoltre un’attività di dialogo con i decisori politici volta a facilitare cambiamenti istituzionali e legislativi. Wikimedia Italia ritiene fondamentale garantire che il patrimonio artistico e culturale possa essere a disposizione di tutti in modo libero e aperto.

Come è organizzata Wikimedia Italia[edit]

Wikimedia Italia è composta da molte persone con ruoli diversi: tu puoi contattare chi vuoi, quando vuoi! Di seguito una mappa per orientarti a trovare il giusto referente:

  • Organi sociali - tutte cariche elettive e non retribuite, ad eccezione dell’organo di controllo
  • l'assemblea dei soci: organo sovrano dell’associazione, composto da tutti i soci
  • il consiglio direttivo: composto da 5 membri: presidente, vicepresidente, tesoriere, segretario, consigliere
  • il collegio dei garanti: composto da 3 membri più due supplenti
  • l'organo di controllo
  • soci e/o volontari

Ogni anno tra i soci vengono nominati dei coordinatori, referenti per le attività dell’Associazione in una regione e/o rispetto a un certo tema (Istituzioni culturali, OpenStreetMap, Scuole e Università).

Staff
  • Coordinatrice progetti: Candida Mati
  • Coordinatrice fundraising e comunicazione: Erica Pedone
  • Responsabile amministrazione e segreteria: Francesca Lissoni
  • Responsabile istruzione: Giovanna Ranci Ortigosa
  • Responsabile delle relazioni con le istituzioni culturali: Marta Arosio
  • Responsabile OpenStreetMap: Anisa Kuci
  • Specialista GLAM e formatore: Marco Chemello

Come comunicare con Wikimedia Italia[edit]

Sono diversi i canali attraverso cui puoi comunicare con Wikimedia Italia e tenerti aggiornato sulle iniziative dell’associazione:

  • sito wiki.wikimedia.it (detta wikina): in qualità di socio hai accesso a un’area riservata dove trovi tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività e soprattutto uno spazio per scambiare idee con gli altri soci e partecipare attivamente alla costruzione dei progetti.
  • mailing list: una lista privata di discussione, via email, che viene utilizzata dai soci per discutere delle attività di Wikimedia Italia e della cultura libera in generale. Puoi richiedere alla segreteria di iscriverti alla lista di discussione (segreteria@wikimedia.it).
  • newsletter: ogni mese riceverai una email per tenerti aggiornato sulle novità in tempo reale (puoi cancellarti dalla newsletter quando vuoi).
  • sito e social network:

Contatti: telefono: (+39) 02 97677170; email: segreteria@wikimedia.it; iscrizioni@wikimedia.it

Cose semplici da fare con Wikimedia Italia[edit]

Se vuoi diventare protagonista nella diffusione della conoscenza libera e partecipare attivamente alla vita di Wikimedia Italia, puoi:

[Importante] Lo spirito di iniziativa è sempre apprezzato: non essere timido! Ricordati solo di seguire i regolamenti, qual è la nostra missione e di condividere le tue idee con il resto dell’associazione.

Chiedere un rimborso[edit]

Come socio puoi richiedere un rimborso spese a Wikimedia Italia, previo consenso del consiglio direttivo, nei seguenti casi:

  • viaggi per iniziative di promozione o pubbliche relazioni dell'associazione
  • esercizio delle tue funzioni, se ricopri cariche associative
  • partecipazione come relatore o rappresentante all'interno di convegni
  • altre attività portate avanti per conto dell'associazione

Le spese ammesse sono:

  • trasporti
  • alloggio
  • vitto (in casi eccezionali da concordare)
Come richiedere il rimborso
  • prima di affrontare la spesa, compila il modulo di pre-autorizzazione e attendi la risposta del tesoriere
  • dopo la spesa: invia all'indirizzo tesoreria@wikimedia.it il modulo di rimborso spese compilato, accompagnato da documentazione in originale comprovante le spese sostenute.
Attenzione
ci sono casi particolari in cui il socio può avere a disposizione un budget attraverso altri canali (microgrant, fondo coordinatori, progetto pre-approvato, ecc.) e seguirà altre procedure di richiesta.

(vedi schea chiedere un microgrant)

Chiedere un microgrant[edit]

Il programma di microgrant finanzia progetti dei volontari fino a 1000 €. Le richieste per meno di 100€ hanno un percorso di approvazione rapido e semplificato.

Si possono

  • organizzare eventi per promuovere i progetti Wikimedia e OpenStreetMap;
  • incoraggiare enti pubblici o privati a condividere sul web contenuti con licenza libera;
  • sviluppare innovazioni o soluzioni tecnologiche.

La richiesta va inserita nel paragrafo apposito della pagina microgrant del sito wiki.wikimedia.it; l'iniziativa va comunicata alla mail microgrant@wikimedia.it

Una commissione di soci di Wikimedia Italia valuta la richiesta e dà riscontro entro 5 giorni.

Le richieste sono valutate in base a

  • coerenza del progetto con il piano strategico di Wikimedia Italia;
  • impatto in termini di coinvolgimento di persone e/o enti, crescita di contenuti liberi, diffusione dei valori associativi;
  • efficacia;
  • replicabilità;
  • note riguardanti richieste precedenti del medesimo proponente.

Il finanziamento può essere erogato come pagamento diretto di fatture o ordini da parte di Wikimedia Italia, rimborso di spese effettuate o anche, per giustificati motivi, come anticipo al beneficiario.

Al termine del progetto è necessario presentare una relazione sul suo andamento e sull'utilizzo dei fondi.