ItWikiCon/2018/I prossimi passi di Wikidata

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
I prossimi passi di Wikidata
Sannita
Tipologia Tech & tool Tech & tool
Sala Marasso.svg Marasso
Giorno sabato 17 novembre
Orario 15:00
Appunti condivisi Etherpad
Foto su Commons Commons-logo.PNG Link

Slide
ItWikiCon 2018 - Martinelli, Prossimi passi Wikidata.pdf

Torna al programma

Dopo sei anni, tutti conosciamo Wikidata e gli sforzi che sono stati fatti per renderla il centro dell'integrazione fra tutti i progetti Wikimedia. Tuttavia, a causa della complessità di alcuni dei progetti (in particolare Commons e Wikizionario), è stato necessario pensare a come "adattare" Wikidata a queste peculiarità. Parte della risposta è avvenuta tramite la creazione di proprietà specifiche per i progetti, parte della risposta è passata necessariamente per un adattamento del software o dell'approccio.

Anche per questo motivo, nell'ultimo anno e mezzo sono stati lanciati due importantissimi spin-off di Wikidata:

  1. Structured Data, una nuova istanza di Wikibase che verrà aggiunta a Commons per gestire i dati dei file multimediali;
  2. Lexicographical data, un ampliamento di Wikidata dedicata ai lemmi/lessemi di Wikizionario.

Come vedete, questi progetti sono fondamentalmente molto simili fra loro e molto simili alla missione di Wikidata, ma ciascuno va poi ad approfondire un determinato aspetto dei tanti dati strutturati che stiamo producendo partendo dai nostri progetti. Questo significa forse che l'idea originaria di Wikidata di "centralizzare tutti i dati dei progetti WMF" è fallita? No, anzi, dimostra semplicemente come il lavoro che stiamo facendo sia complesso, ma tutto sommato realizzabile con qualche correzione.

Il fatto, inoltre, che Structured Data sia stato finanziato da un grant di ricerca di 3 milioni di dollari della durata di tre anni dimostra come lo sviluppo di Wikidata possa essere una priorità anche per altri e non solo per la WMF. Questo significa che è possibile anche pensare a un possibile riutilizzo del modello nei nostri rapporti con le istituzioni - non solo in termini di donazione di dati, ma anche di adozione del software alla base di Wikidata.

Anche per questi motivi è importante che la comunità italiana continui a svolgere un ruolo importante all'interno di questo complesso mondo - innanzitutto, per garantire che vengano ascoltate le nostre necessità e che il nostro punto di vista venga preso in considerazione nell'evoluzione dei progetti, evitando che si importi sic et simpliciter la "visione" di Wikipedia in inglese, ma anche per ricordarci di sfruttare le opportunità di questa collaborazione con il resto del mondo.

Partecipanti[edit]

  1. --Yiyi (talk) 22:54, 1 November 2018 (UTC)
  2. --CristianNX (talk) 09:57, 2 November 2018 (UTC)
  3. --Adert (talk) 10:36, 6 November 2018 (UTC)
  4. --Pietro (talk) 10:09, 7 November 2018 (UTC)
  5. --LiaFla (talk) 17:24, 8 November 2018 (UTC)
  6. --Gnom (talk) Let's make Wikipedia green! 17:02, 8 November 2018 (UTC)
  7. --Afnecors (talk) 14:13, 13 November 2018 (UTC)
  8. --Federica Viazzi (BEIC) (talk) 15:49, 13 November 2018 (UTC)
  9. --Valeria De Francesca (BEIC) (talk) 15:49, 13 November 2018 (UTC)
  10. --Susanna Giaccai (talk) 17:28, 15 November 2018 (UTC)
  11. --Civvì (talk) 17:39, 15 November 2018 (UTC)
  12. --Mikima (talk) 08:26, 16 November 2018 (UTC)
  13. --Horcrux (talk) 19:21, 16 November 2018 (UTC)
  14. --AnaLulu (talk) 19:22, 16 November 2018 (UTC)