Meta:Utenti autoverificati

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Meta:Autopatrollers and the translation is 100% complete.

Other languages:
Bahasa Indonesia • ‎Bahasa Melayu • ‎Basa Banyumasan • ‎Canadian English • ‎Chi-Chewa • ‎Deutsch • ‎English • ‎Plattdüütsch • ‎Tiếng Việt • ‎Türkçe • ‎dansk • ‎español • ‎euskara • ‎français • ‎italiano • ‎magyar • ‎polski • ‎português • ‎português do Brasil • ‎română • ‎slovenčina • ‎čeština • ‎беларуская • ‎български • ‎русский • ‎српски / srpski • ‎українська • ‎العربية • ‎سنڌي • ‎فارسی • ‎پښتو • ‎नेपाली • ‎मैथिली • ‎हिन्दी • ‎বাংলা • ‎ไทย • ‎მარგალური • ‎中文 • ‎日本語 • ‎ꯃꯤꯇꯩ ꯂꯣꯟ
Meta-Wiki Autopatrolled-2000px.png

Il permesso di autopatrol contrassegna automaticamente le nuove pagine create dagli utenti che hanno questo diritto come verificate, risparmiando così tempo per i controlli delle nuove pagina. Il diritto è concesso a utenti esperti che hanno dimostrato una comprensione delle politiche Meta e linee guida.

Il diritto utente autopatrol è destinato a ridurre il carico di lavoro dei patroller di nuove pagine. Esso fa sì che le pagine create dagli utenti autopatrolled siano contrassegnate automaticamente come verificate. Ciò significa che l'utente viene considerato affidabile e non aggiungerà, deliberatamente o meno, materiale inappropriato. Significa anche che l'utente aggiunge nuovo materiale abbastanza spesso ed è quindi più efficiente segnare preventivamente tutte le sue aggiunte come verificate.

Ogni amministratore può concedere questo diritto a sua discrezione a utenti fidati che creano regolarmente pagine e hanno dimostrato familiarità con le politiche e le linee guida di Meta.

In aggiunta a quanto gli utenti registrati possono fare, gli autopatrolled hanno i seguenti permessi:

  • Avere le proprie modifiche automaticamente contrassegnate come verificate (autopatrol)