Commissione arbitrale

From Meta, a Wikimedia project coordination wiki
This page is a translated version of the page Arbitration Committee and the translation is 93% complete.
Scorciatoia:
ARBCOM

Nei progetti di Wikimedia Foundation, la Commissione arbitrale (spesso abbreviata come "ArbCom") è un gruppo ristretto di utenti che hanno ottenuto la fiducia della comunità e il cui compito è risolvere controversie in corso su alcuni progetti Wikimedia. Le regole, le politiche e le procedure cambiano da un progetto all'altro a seconda dei contesti culturali e locali. In basi ai Termini di Servizio di Wikimedia, non è obbligatorio ricorrere ad un ArbCom per risolvere le controversie.[1] Il primo progetto Wikimedia a dotarsi di una commissione arbitrale è stato Wikipedia in lingua svedese.[2] L'ArbCom di Wikipedia in inglese è stato istituito da Jimmy Wales come estensione del potere decisionale da lui detenuto in precedenza in qualità di CEO di Bomis Inc., proprietaria del sito, per assumere il suo ruolo nella risoluzione di controversie complesse tra utenti.[3] Attualmente le Commissioni arbitrali sono presenti su dodici versioni di Wikipedia.

Composizione

Le Commissioni arbitrali sono composte in genere da cinque a quindici membri noti come Arbitri. Il loro mandato ha durate differenti, in alcuni casi fino a tre anni.

Progetti dotati di Commissione arbitrale

Progetti Wikipedia

Progetto Nome locale Anno di istituzione E-mail Wiki privata Note
cs – ceco Arbitrážní výbor 2006 arbcom-cs@lists.wikimedia.org arbcom-cs.wikipedia.org
de – tedesco Schiedsgericht 2007 arbcomde-l@lists.wikimedia.org arbcom-de.wikipedia.org
en – inglese Arbitration Committee 2004 arbcom-en@wikimedia.org arbcom-en.wikipedia.org
fa – persiano هیئت نظارت 2010 Competenze limitate, principalmente un organo di supervisione per reclami contro gli amministratori
fi – finlandese Välityslautakunta 2007 arbcom-fi.wikipedia.org
fr – francese Comité d'arbitrage 2013 car-fr-l@lists.wikimedia.org Nessun arbitro eletto nelle ultime votazioni. Inattivo fino alle prossime elezioni
hu – ungherese Wikitanács 2009
it – italiano Commissione arbitrale 2024 wikipedia-it-arbcom@lists.wikimedia.org wikipedia-it-arbcom.wikipedia.org Only deals with appeals to block following a community procedure for problematic users and complaints regarding the UCoC enforcement
nl – olandese Arbitragecommissie 2007 arbcom-nl@lists.wikimedia.org arbcom-nl.wikipedia.org
pl – polacco Komitet Arbitrażowy 2007
ru – russo Арбитражный комитет 2005 arbcom-ru@wikimedia.org arbcom-ru.wikipedia.org Rinnovato ogni sei mesi
uk – ucraino Арбітражний комітет 2009

Progetti con Commissioni arbitrali inattive, di prova o sciolte

Versioni di Wikipedia
  • Arabo (non attiva)
  • Bulgaro (esiste una pagina sulle politiche di arbitraggio ma non c'è ancora l'ArbCom)
  • Croato (non attiva)
    • (Prima version) A maggio 2007 è stata proposta una Commissione, ma il consenso non è stato mai raggiunto
    • (Seconda versione) Operativa dal 7 giugno 2009 al 23 gennaio 2010
  • Spagnolo (sciolta ad aprile 2009)
  • Coreano (Nessun arbitro eletto da dicembre 2015, funzioni sospese dal 18 marzo 2017)
  • Occitano (Istituzione proposta nel 2006, elezione pianificata per dicembre 2008 che però non ha mai avuto luogo)
  • Portoghese (sciolta a gennaio 2012)
  • Svedese (non attiva)
  • Sloveno (cancellata con un rinvio a Wikipedija:Mediacija). La pagina esiste solo come quadro di riferimento per un'eventuale istituzione. Finora non è mai emersa la necessità di un arbitrario, di conseguenza non sono state ancora definite le procedure per le elezioni.
  • Thailandese (mandato scaduto a gennaio 2016, da allora non si è svolta nessun'altra elezione)
Versioni di Wikivoyage
Versioni di Wikinews

Vedi anche

Note

  1. "Wikimedia Terms of Use - # 13 Disputes and Jurisdictions". Archived from the original on March 18, 2021. Retrieved November 14, 2022. 
  2. Hoffman, David A.; Salil Mehra (2010). "Wikitruth Through Wikiorder". Emory Law Journal 59 (2010). SSRN 1354424. 
  3. Wales, Jimmy (December 4, 2003). "[WikiEN-l] Wikiquette committee appointments". lists.wikimedia.org. Wikimedia Foundation. Archived from the original on June 29, 2021. Retrieved November 14, 2022.